Da un’idea del Prof. di economia Agraria a Catania Iuri Peri, anche quest’anno grazie alla collaborazione tra la scuola Sant’Orsola e l’associazione APE Aula Permanente di Ecologia parte da lunedì 6 novembre il progetto “Buono e Sano”.

25624398_10213872206892886_102973212_o

23336149_10213486679574944_81860862_o

L’obiettivo è di offrire un servizio mensa che promuova un’alimentazione buona, semplice, sana e consapevole attraverso la valorizzazione dei prodotti di filiera corta e a km zero. Attraverso la creazione di un menù gradito ai bambini, vogliamo anche avvicinare le classi alle aziende del territorio locale tramite degli incontri con le aziende che forniranno i prodotti per la mensa.

Ai fornelli ci sarà Claudio Ranno, chef dell’Excelsior e socio di C&S catering and service, azienda che gestisce con Sandro Petti, papà di alcuni bambini della scuola.IMG_2023

La novità del 2017 è che molti dei fornitori del progetto (dall’erogatore catering ai fornitori di pasta) sono genitori dei bambini della scuola.

Il Menù partecipato

I prodotti utilizzati saranno prevalentemente biologici, naturali e/o a km zero e, quando possibile, prodotti dalle famiglie dei bambini della scuola. I menu co-progettati  durante i laboratori saranno rivisti da una nutrizionista che stagionalmente fornirà consulenza sui valori nutrizionali delle proposte.

Il servizio

23336511_10213486679014930_158081582_o

Il servizio prevederà lo sporzionamento del cibo diretto, quindi tutti i pasti saranno serviti nei contenitori ermetici che i bambini porteranno da casa e in cui potranno portare a casa eventuali avanzi. Questa scelta si collega alla volontà di eliminare lo spreco alimentare e di ridurre il volume di rifiuti della scuola.

Per informazioni scrivi a manuelatrovato@gmail.com